Ladri di Ferragosto e lattine

lattina [1024x768]

Ferragosto e vacanze estive. Sono moltissimi gli italiani in partenza per le località di villeggiatura, così come molti poggesi. Le famiglie partono e le case rimangono deserte per settimane, preda di ladri e rapinatori. Sono già decine le denunce dei cittadini poggesi negli ultimi giorni che al rientro dalle vacanze hanno trovato le loro abitazioni ripulite dai malviventi; in particolare via Garibaldi e l’Abetone Brennero sono state le più colpite. Ci sono giunte alcune segnalazioni di utenti che hanno trovato strani oggetti (molto spesso lattine di bibite) davanti al passo od al cancello della propria dimora.

Molti potrebbero considerarlo un gesto maleducato di qualche ragazzino, ma è invece un efficace metodo dei ladri della zona per capire se le case sono disabitate; lasciando la lattina di intralcio al passo od al cancello di casa e tornando il giorno successivo verificano se è stata tolta e di conseguenza possono capire se i padroni sono fuori paese. Se partite per le ferie dunque ricordate di:
chiedere a vicini o parenti di visitare spesso casa vostra per eliminare eventuali “segnali”;
non chiudere tutte le imposte alle finestre per evitare che appaia una casa disabitata;
tenere conto che i primi posti esaminati dai ladri, in caso di furto, sono gli armadi, i cassetti, i vestiti, l’interno dei vasi, i quadri, i letti ed i tappeti;
in caso di breve assenza, o se siete soli in casa, lasciate accesa una luce o la radio, in modo da mostrare all’esterno che la casa è abitata.
Detto questo vi auguriamo un buon Ferragosto!

Pubblicato il by admin in Varie

Aggiungi un commento