Notizie Veloci


Perché nasce questo “giornalino”? È la stessa domanda che rivolgo a me stesso mentre scrivo.

Incontro per i genitori

Pubblicato il by Giovanna in Varie | Scrivi un commento  

DIVENTARE GENITORI CONSAPEVOLI
 L’Asilo Nido Charlie Chaplin di Poggio Rusco organizza una serata di dialogo con i genitori  che si terrà LUNEDI’ 16 marzo alle ore 20.30 presso la Biblioteca Comunale. Relatrice dell’evento sarà la Pedagogista dott.ssa Nadia Bulgarelli. Titolo dell’incontro“Diventare genitori consapevoli”perchè prima di educare un figlio è necessario essere consapevoli di noi adulti in quanto genitori

Lotteria Carnasciale 2015

Pubblicato il by Giovanna in Varie | Scrivi un commento  
Numeri lotteria Carnasciale podiense 2015

Numeri lotteria Carnasciale podiense 2015

Incontro sulla legalità

Pubblicato il by Giovanna in Varie | Scrivi un commento  

Lunedì 2 marzo, alle ore 10 nel teatro Auditorium di Poggio Rusco, le classi della scuola secondaria di 1° grado di Poggio Rusco incontreranno la Dott.ssa Elisabetta Tripodi, sindaco del Comune di Rosarno (RC),  eletta primo cittadino  nel 2010 dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose della precedente Amministrazione comunale La Dott.ssa Tripodi vive da tempo sotto scorta a causa delle minacce ricevute dai boss. “Voglio esprimervi la mia ammirazione più profonda, anche come donna, per il lavoro che state facendo. Non vi dovete sentire sole. E per quanto mi riguarda farò di tutto, nel mio ruolo, perché avvertiate vicine le istituzioni. Due donne coraggiose come voi sono un bene del Paese”. Con queste parole la Presidente della Camera aveva salutato Elisabetta Tripodi, sindaca di Rosarno  e Maria Carmela Lanzetta, sindaca di Monasterace. Un’occasione importante per i poggesi per conoscere una donna in prima linea nella lotta alla malavita organizzata.

Per una salute consapevole e una medicina informata

Pubblicato il by admin in Varie | 1 commento

Per una salute consapevole e una medicina informata

TULANE UNIVERSITY

MEDICINE

School of Medicine
1131 S. Robertson Street
New Orleans, LA 70112
tel 504-988-5462504-988-5462
fax 504-988-2945

Doctor of Medicine (MD)

Graduate Medical Education
1430 Tulane Avenue, #8025
New Orleans, LA 70112
tel 504-988-5464504-988-5464
fax 504-988-6789

  • in uno studio randomizzato  a doppio cieco contro placebo condotto dal Dr. William Browder dell’università di Tulane,

 

  • 21 pazienti sottoposti a chirurgia gastrointestinale ad alto rischio sono stati trattati con ß-glucani per via endovenosa ogni giorno per una settimana.

 

  • Il Dr. Browder e i suoi colleghi volevano valutare se i ß-glucani potessero stimolare il sistema immunitario e ridurre le infezioni post-chirurgiche.

 

  •  Solo il 9% dei pazienti trattati con ß-glucani ebbero infezioni rispetto al 49% dei non trattati.

 

  • Ciò che era più importante era che la mortalità nei trattati era nulla rispetto al 29% del tasso di mortalità dei non trattati.

 

I ricercatori della facoltà di Medicina dell’università di Tulane iniettarono i ß-glucani a livello di ulcere maligne nel petto di donne mastectomizzate e trattate con radioterapia per carcinoma mammario.

Le ulcere guarirono rapidamente

 

 Browder Chi è William Browder

Il Dr. Browder ha conseguito un Bachelor of Science presso la Tulane University e la laurea in medicina presso la Tulane School of Medicine. Ha completato il suo tirocinio presso l’Ospedale di Carità della Louisiana a New Orleans, LA. Era contemporaneamente  il capo della chirurgia  al Charity Hospital di Louisiana.

Ha ricevuto una formazione fellowship in immunologia tumore, chirurgia gastrointestinale e la fisiologia del Dipartimento di Chirurgia presso la Scuola di Medicina di Tulane

 

Nel 2003, 12 anni fa, presso l’ Università di Tulane, si ebbero i primi importanti risultati sugli effetti  antitumorali del beta glucano.  In questi 12 anni, il beta glucano ha confermato presso università ed ospedali di tutto il mondo di essere il più potente antitumorale che esista, senza presentare effetti collaterali. Abbiamo raccolto test randomizzati e studi di oltre 100 università e primari ospedali.

Esistono oltre 6000 studi e ricerche recuperabili in internet.
Il beta glucano che è un prodotto naturale che mangiamo tutti i giorni nel pane, rende le medicine è più efficaci quando è usato contemporaneamente.  Potenzia il sistema immunitario, risolve infezioni, ed è un potente antivirale che vince l’HIV  e che potrebbe essere la soluzione definitiva contro l’ebola.

Fatevi spiegare dal medico di famiglia.

Renzo Pozzetti

Il beta glucano nella lotta ai tumori

Pubblicato il by admin in Varie | 3 commenti

imgresIl beta glucano nella lotta ai tumori

Avete un amico o una zia con un tumore, o che sono stati operati ?

Volete che vostra sorella con la chemioterapia non perda i capelli e non abbia grandi sofferenze di vario tipo ?

Siete stati infetti di ebola, e siete quasi sicuri di morire ?

Informatevi !  Intanto leggete la traduzione di uno dei più grandi esperti mondiali di beta glucano !
E seguiteci nei prossimi articoli.
Leggi di piú

Una visione approfondita sui movimenti di denaro pubblico

Pubblicato il by admin in Varie | 1 commento

Una visione approfondita sui movimenti di denaro pubblico

Partendo dal dataset “condensato” messo a disposizione degli sviluppatori interessati susoldipubblici.gov.it, gli sviluppatori di The Fool, capitanati da Matteo Flora, hanno realizzato un’ulteriore approfondita analisi dei dati offrendo uno spaccato, pubblicamente accessibile, sulle spese di ciascun ente.

Il lavoro di The Fool, società specializzata in strategie e strumenti per l’analisi, gestione e tutela della reputazione e degli asset digitali online, consente, ai cittadini interessati, di informarsi sulla spesa degli enti locali italiani comprendendo immediatamente, in modo chiaro e puntuale, come la Pubblica Amministrazione impiega il denaro dei contribuenti.

Per ciascun ente, consente di visualizzare un grafico con la distribuzione complessiva delle spese e di stabilire qual è la spesa procapite per ogni cittadino, complessiva e per ogni singola voce.

Il COMUNE DI POGGIO RUSCO nell’ultimo anno ha effettuato pagamenti pari ad € 6.554.634, con una spesa pro-capite per cittandino di € 1.010. Le tre principali voci di spesa sono state: “Competenze fisse per il personale a tempo indeterminato” (€ 951.754,09), “Rette di ricovero in strutture per anziani/minori/handicap ed altri servizi connessi” (€ 633.727,43), “Vie di comunicazione ed infrastrutture connesse” (€ 440.787,59), .

Questo link è per Poggio Rusco   http://soldipubblici.thefool.it/comune/42_20

 

Diamo voce ai ragazzi: Poggio Rusco, 07/06/2014

Pubblicato il by admin in Varie | Scrivi un commento  

Accorsi1 (1)

Le rappresentanze di 5 istituti superiori si incontrano con Professori, Pedagogisti, DSM, ASL su temi fondamentali relativi al periodo adolescenziale quale tappa fondamentale per la crescita. Verranno trattati argomenti molto in voga come le dipendenze dalle droghe, l’utilizzo di social netwok, il cyber bullismo e tanto altro ancora. L’incontro si svolgerà presso l’Auditorium del Teatro Poggio Rusco e nelle locandine allegate potete vedere il programma dettagliato

 

Accorsi2 (1)

Il Bondeno

Pubblicato il by admin in Varie | Scrivi un commento  

Il Bondeno

 

Ho scritto :
Poggio Rusco,  collocato su un poggio di circa 4 metri, con le acque del Po che passavano a Villa Poma ( Po di Zara), che in passato  poteva essere il Po principale   detto Spinus,

che dovrebbe aver dato il nome di  Portus Ruptum  a Poggio Rusco , e dall’altra parte il Po di Tagliata, importante e cospicuo corso d’acqua,  che passava a Tramuschio.

Ma non è, per il fatto che si è persa la memoria,  che questi corsi d’acqua siano spariti.

Sono solo spariti nella memoria, poiché oggi la loro funzione se fosse ancora attiva, non avrebbe nessun riscontro economico, in confronto al trasporto su gomma .
il  trasporto fluviale è praticato in tutta l’Europa del Nord, ma è pressoché inesistente in Italia.

Siccome spesso chi abita in prossimità di questi 2  storici corsi d’acqua, o addirittura  chi ne fa la manutenzione, non ne conosce il valore storico,
riassumo brevemente il percorso del Bondeno, e perché non ci siano ombre di dubbio,il percorso è testimoniato da fotografie, dal suo sbocco nel Burana in prossimità di Via Boccazzolla fino a dove nasce a  Gavassa, vicino all’autostrada Milano- Napoli.  Per cui nel caso che il Bondeno , nei suoi vari tratti avesse assunto nomi diversi da quello corretto,  la testimonianza fotografica, ci indicata tutto il percorso correttamente.

Cordialmente,
Renzo