Link liste Poggio Rusco

Vi segnalo i link dove si possono trovare le tre liste “Comunali Poggio Rusco”

Per Poggio

Sito : http://www.perpoggio.it/

Facebook: https://www.facebook.com/listacivica.perpoggio

per_poggio

 

Poggio c’è

Sito : http://poggioce.it/wp/

Facebook: https://www.facebook.com/poggioce

poggio_ce

 

Poggio che cambia

Sito : http://www.poggiochecambia.org/

Facebook: https://www.facebook.com/Poggio-che-cambia-996478757104669/

poggio_che _cambia

 

Pubblicato il by admin in Varie

3 Commenti a Link liste Poggio Rusco

  1. GG

    Un bel grazie alla redazione dell’Album che è riuscita, in extremis, ad organizzare la serata all’auditorium.
    Ripensando alle tre liste ed ai fondi del terremoto che stanno (forse) arrivando, mi vengono in mente tre slogan.

    La prima dice ”E’ tutto mioo, e’ tutto mioo, e’ tutto mioo mioo mioo …

    La seconda
    E’ tutto nostro è li gestiamo noi, lo abbiamo già fatto con i soldi dell’alberghiero (bella roba) e sappiamo come si fa.

    La terza
    Ma questi soldi ci sono oppure no?
    E se ci sono come si fa a spenderli?

    Ai Poggesi resta un dubbio
    Dopo oltre 20 anni di non molto trasparente gestione della cosa comune, vale la pena andare a votare?

    Per me si, turandosi il naso (Montanelli docet), votando il meno peggio.

  2. GG

    Che peccato
    Sembrava che i candidati avessero raccolto l’invito decidendo di fare tavola rotonda con un giovane giornalista di Poggio.
    Ma, voce di portico, sembra tutto sfumato a causa di impegni inderogabili di un candidato molto impegnato.
    Spero vivamente in un ripensamento.

    Sempre piu’ social sono invece le scaramucce tra le due fazioni una volta amiche.
    Con scambi di feroci battute riguardanti le opere pubbliche e gli interessi occulti (sempre per il bene del paese).

    Ma, penso io, se fino a ieri eravate pappa e ciccia, e le delibere, comprese quelle della commissione edilizia, riportano i nomi dei vari sostenitori di una o dell’altra fazione.
    Volete spiegare il motivo per il quale queste opere sono state fatte cosi senza controllo?
    Oppure tutte le colpe sono del povero rompic…ni geometra in pensione.

  3. gg

    Questa settimana, avendo del tempo da perdere, mi sono sorbito i comizi itineranti dei vari canditati, che oltretutto ringrazio per gli spuntini offerti mi hanno fatto risparmiare sulla cena.
    Che dire belle parole condite da promesse.
    Le piu’ usate sono ”abbiamo fatto e faremo”ma nessuno ha detto cun che schei.

    Lodevole anche il fatto che tutti e tre utilizzano facebook con continui aggiornamenti

    Insomma sembra di essere alle elezioni del presidente USA

    Manca però qualcosa.
    Perché non non fate un incontro-confronto a tre con il moderatore (magari Cibin e la sua pertica da usare per togliere la parola)all’auditoriun.
    O, se il tempo lo permette, in piazzetta Ghelli
    Noi non abbiamo i giornalisti a fare domande ma potreste predisporre una serie di quesiti riferiti agli argomenti trattati da voi stessi su facebook.
    Se poi fosse trasmessa anche in streaming, che fa tanto Grillo, o semplicemente registrata e messa sulle vostre pagine facebook tanto meglio.
    Almeno avremmo un interessante avvenimento di cui si parlerà per parecchio tempo.

    Pensateci può essere l’occasione giusta per raccogliere i voti degli indecisi, che sono veramente tanti.

Aggiungi un commento